EIT: dove l'innovazione diventa realtà

Che cos’è l’EIT e come funziona?

Triangolo delle conoscenze
"Triangolo delle conoscenze"

L’Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia (EIT), organismo indipendente dell’UE con sede a Budapest, rafforza le capacità di innovazione dell’Europa e svolge un ruolo vitale di supporto agli obiettivi dell’UE – relativi alla promozione della crescita economica e la

creazione di posti di lavoro sostenibili – offrendo a imprenditori e innovatori la possibilità di trasformare le loro idee migliori in prodotti e servizi per l’Europa.

L’EIT coltiva il talento imprenditoriale e sostiene nuove idee, riunendo al suo interno il "triangolo delle conoscenze" formato da imprese leader nel loro settore, università e centri di ricerca di eccellenza. L’obiettivo è dare vita a partnership internazionali dinamiche, note come Comunità dell’Innovazione (Knowledge and Innovation Community o KIC).

La missione dell'EIT
  • contribuire alla competitività dell’Europa, alla sua crescita economica sostenibile e alla creazione di posti di lavoro, promuovendo e rafforzando le sinergie e la cooperazione fra imprese, istituti di istruzione e organizzazioni di ricerca;
  • creare un ambiente che favorisca il pensiero creativo, così che le forme di innovazione e imprenditorialità più avanzate possano prosperare in Europa.

L’EIT è parte integrante di Orizzonte 2020, il programma quadro dell’UE per la ricerca e l’innovazione.

I nostri risultati (*)

Più di:

2.242 idee imprenditoriali

430 nuovi prodotti e servizi

305 startup innovative

1.224 laureati che hanno portato a termine i corsi EIT

1.232 trasferimenti e adozioni di conoscenze

   

(*) 2010-2016

Aerei elettrici, bottiglie d’acqua commestibili, piante artificiali che puliscono l’aria con l’efficienza di 275 alberi...

Le Comunità dell’Innovazione dell’EIT creano e individuano soluzioni innovative a sfide rilevanti per la società, in una varietà di settori tra cui energia, clima, sanità, materie prime, digitalizzazione e alimentazione. Offrono accesso a talenti, conoscenze, finanziamenti e nuovi settori economici per:

  • sviluppare prodotti e servizi innovativi: sviluppa la tua idea mettendola sul mercato con noi! 
  • avviare nuove imprese: crea o accelera la crescita della tua azienda con noi!
  • formare una nuova generazione di imprenditori: sviluppa le tue doti imprenditoriali con noi! 
Quali Comunità dell’Innovazione esistono?

L’EIT ha attualmente sei Comunità dell’Innovazione:

  • EIT Climate, che affronta le sfide riguardanti l’adattamento ai cambiamenti climatici e la mitigazione di tali cambiamenti; 
  • EIT Digital, che dà impulso alla trasformazione digitale dell’Europa; 
  • EIT InnoEnergy, che promuove l’energia sostenibile;
  • EIT Health, che migliora la qualità della vita dei cittadini europei e la sostenibilità dei sistemi di assistenza sanitaria e sociale;
  • EIT Raw Materials, che si impegna per garantire l’accessibilità, la disponibilità e l’uso sostenibile delle materie prime per l’economia e i cittadini;
  • EIT Food, che mira a mettere l’Europa al centro di una rivoluzione globale nell’innovazione e produzione di alimenti.

Ognuna delle Comunità dell'Innovazione dell’EIT opera all’interno di poli di innovazione (innovation hub), sparsi in tutta l’UE, in modo da accrescere l’impatto delle attività dell’EIT.

EIT Mappa

 

L’EIT: attivo in tutta Europa

Il piano regionale per l’innovazione dell’EIT (EIT RIS) è un programma di sensibilizzazione destinato a rafforzare la fruizione e partecipazione alle attività della comunità dell’EIT da parte di un maggior numero di organizzazioni in tutta l’Europa. Il piano mira ad accrescere la capacità di innovazione delle regioni europee che non lavorano ancora con l’EIT e con le sue Comunità dell’Innovazione, riunendo imprese, università, laboratori di ricerca e parti interessate nella più grande comunità dell’innovazione d’Europa.

Nel novembre 2016, la comunità dell’EIT era formata da circa 900 partner, di cui:

  • 503 imprese (comprese PMI)
  • 171 istituti di istruzione superiore
  • 146 centri di ricerca
  • 74 città, regioni e ONG.
Stiamo crescendo

Nel 2018 intendiamo creare due nuove comunità dell’innovazione:

  • EIT Manufacturing, che rafforzerà e farà crescere la competitività dell’industria manifatturiera europea; 
  • EIT Urban Mobility, che metterà a punto soluzioni sostenibili per la mobilità urbana. 
 
Innova con noi!
 
 

Documenti di riferimento